Equipaggiamenti ed accessori

Fino agli anni Ottanta, l’equipaggiamento delle Alfetta non brilla per ricchezza. Se i dispositivi per la sicurezza disponibili all’epoca sono generalmente presenti di serie, la Casa non si mostra particolarmente generosa in dotazioni estetiche o per il confort, e nemmeno offre molte possibilità di personalizzare la vettura attingendo alla lista degli optional. Per le berline, una netta inversione di tendenza si ha con l’edizione 82, limitatamente però ai modelli più costosi, tra i meglio equipaggiati della categoria; per le coupé invece, l’edizione 83 porta miglioramenti, ma non sostanziali; la lista degli optional rimane sempre limitata per tutti i modelli.
Molti accessori possono essere montati anche in un secondo tempo: la Casa commercializza appositi kit che offrono le stesse garanzie di qualità del montaggio in fabbrica.
Le tabelle visualizzabili cliccando sui link in fondo alla pagina presentano l’elenco completo delle dotazioni di serie e a richiesta di tutti i modelli Alfetta di serie; l’asterisco (*) indica la possibilità di montaggio in un secondo tempo acquistando gli accessori come normali ricambi. Per informazioni dettagliate su particolari versioni destinate ad alcuni Paesi e sulle serie speciali, rimandiamo alle pagine “Le Alfetta per altri Paesi”; “Le Alfetta a tiratura limitata” e “Le “speciali”” della sezione “Alfetta: la storia“. Sono escluse dalle tabelle le dotazioni riguardanti la meccanica, in quanto contenute nelle rispettive tabelle della pagina “La tecnica” di questa stessa sezione. Naturalmente, nonostante la cura posta nella compilazione, non è possibile escludere errori e omissioni; lo staff ringrazia sin d’ora per eventuali segnalazioni al riguardo.
L’Alfa Romeo ha offerto poi ulteriori possibilità di personalizzazione con il catalogo degli accessori aftermarket (Accessori Alfa Romeo e poi Alfaccessori), venduti attraverso la rete delle concessionarie e quindi coperti dalla garanzia ufficiale della Casa. L’assortimento inizialmente è abbastanza limitato, in pratica sono disponibili i kit per autoradio, i paraspruzzi in gomma, le cinture di sicurezza, i tappi della benzina con chiave e poco altro. Con il passare degli anni l’offerta si è arricchita includendo articoli che in precedenza erano venduti come ricambi (ad esempio il kit per l’aria condizionata) e altri specifici, come cerchi in lega dal disegno esclusivo, fodere per i sedili, deflettori antiuturbo, eccetera.

Tabelle riassuntive

– Berline fino all’edizione 79
Berline edizioni 82 e 83
– Coupé
Accessori aftermarket

AccessoriUM82-th

La pubblicità degli Accessori Alfa Romeo inserita del libretto uso e manutenzione delle berline edizione 82.


Scrivi un commento

Questo sito usa cookie tecnici per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi