La pubblicità della vettura in Italia

Negli anni di produzione della Alfetta, la comunicazione pubblicitaria avviene principalmente su giornali e riviste; in modo minore tramite manifesti pubblicitari, mentre gli spot televisivi sono comparsi negli anni Ottanta.
L’Alfetta non è molto reclamizzata in Italia, soprattutto all’inizio della carriera; in seguito le campagne pubblicitarie si intensificano per sostenere le vendite. Da notare che alcune versioni non vengono reclamizzate: è il caso dell’Alfetta GTV Turbodelta, ma va detto che le coupé in generale non hanno potuto contare su una promozione assidua.

Pubb-5-72-th

1972: la pubblicità del lancio. Sullo sfondo l’Alfetta 159 da Grand Prix.

Pubb-6-74-th

1974: in piena crisi petrolifera, l’Alfa Romeo gioca la carta dell’economia. Nemmeno una parola su prestazioni, sicurezza e piacere di guida.

Pubb-2-75-th

1975: lancio dell’Alfetta 1.6: prosegue la strategia comunicativa centrata sugli aspetti dell’economia e della razionalità.

Pubb-7-75-th

1975: altra pubblicità “economica”.

Pubb-3-77-th

1977: si ricomincia a ragionare. Non si parla di prestazioni, ma almeno la tecnica raffinata è tornata di attualità.

Pubb-9-77-th

1977: per il lancio della berlina 2000 prevalgono gli aspetti razionali sull’emozione.

Pubb-2000L-78-th

1978: lancio dell’Alfetta 2000 L. Un messaggio stringato ed efficace.

pubb-Alfetta20-79-th

1979: la gamma degli optional per l’Alfetta 2000 L si completa con il tetto apribile e il cambio automatico. L’Alfa Romeo lo ricorda in due distinte pubblicità.

Pubb-4-79-th

1979: per il rilancio dell’Alfetta GTV viene coinvolto Niki Lauda, allepoca pilota della Brabham – Alfa di Formula 1.

Pubb-5-80-2-th

1980: al Salone di Torino è presentata l’Alfetta 2.0 Turbo D. La VM rivendica orgogliosamente la paternità del motore.

Pubb-5-80-th

1980: lancio dell’Alfetta 2.0 Turbo D.

Pubb-80-th

1980: una pubblicità che mette in evidenza la grinta dell’Alfetta allo scatto, pur strizzando l’occhio ad un pubblico familiare.

Pubb-4-80-th

1980: gamma Alfa Romeo.

Pubb-10-80-th

1980: si tratta dell’Alfetta GTV Delta, con motore potenziato e kit estetico, allestita in Germania.

Pubb-5-81-th

1981: lancio delle nuove GTV.

Pubb-3-81-th

1981: offerta finanziaria.

pubb-Alfetta20EC-81-th

1981: serie speciale EC a prezzo conveniente. All’orizzonte si profila però l’edizione 82.

Pubb-autoital81-th

1981: una campagna pubblicitaria poco riuscita. Puntare tutto sul patriottismo anziché sulle qualità del prodotto, migliorandole dove necessario, può essere controproducente: il potenziale cliente è indotto a concludere che, in fondo, le auto della concorrenza sono migliori.

Pubb-5-82-th

1982: lancio della nuova serie delle berline.

Pubb-5-82b-th

1982: un’altra pubblicità delle berline edizione 82.

Pubb-4-82-th

1982: in primavera l’Alfa Romeo bandisce un concorso riservato agli acquirenti delle Alfasud Sprint, GTV e Spider.

Pubb-6-82-th

Un’altra pubblicità del concorso riservato agli acquirenti delle sportive.

Pubb-7-82-th

1982: in luglio viene lanciata l’Alfetta Quadrifoglio Oro.

Pubb-1-83-th

1982: gamma completa delle berline Alfetta.

Pubb-10-82-th

1982: le garanzie dell’usato offerte dai concessionari Alfa Romeo. La vettura è un’Alfetta berlina edizione 82.

Pubb-2-83-th

1983: in grande evidenza i 18 record conquistati sul circuito di Nardò.

Pubb-2-83-2b-th

1983: l’Alfa Romeo festeggia la vittoria in Gruppo A gella GTV 6 2.5 al Rally di Monecarlo di Loubet/Alemany.

Pubblicità della VM del 1983, che sottolinea la vastità di impieghi della propria produzione. Nel frattempo il 4 cilindri diesel sovralimentato è stato adottato anche dalla Rover per la berlina SD Turbo. (si ringrazia “deltago92” del sito Targhe Nere)

Pubb-5-83-th

1983: in primavera debuttano le Sprint, GTV e Spider edizione 83.

Pubb-10-83-th

1983: in autunno la Casa festeggia il Campionato Italiano Rally Gruppo A conquistato da Bentivogli/Valbonetti.

Pubb-Alfa9-84-th

1984: l’Alfa Romeo ricorda le vittorie nei rally di Bruno Bentivogli con la GTV 6 2.5.


Scrivi un commento

Questo sito usa cookie tecnici per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi